Concludiamo?

E così ce l’abbiamo fatta. Adesso abbiamo visto tutti gli elementi che compongono il nostro sistema di creazione e pubblicazione di libri direttamente dalla rete, PressBooks. Come avete potuto capire, non si tratta di una cosa eccessivamente difficile: tutti gli amici ai quali ho spiegato il funzionamento del sistema utilizzato per la creazione dei 40k hanno trovato l’idea difficile al principio ma poi abbastanza semplice, una volta chiariti alcuni punti che abbiamo visto e dopo essere stati indirizzati verso gli obiettivi che ci siamo posti al principio.

Il risultato dunque è un libro fatto e finito: saggio, antologia, poesia, raccolta di racconti, diario pubblico o privato. Che vi sentiate un piccolo Karl Kraus oppure l’ultimo membro dell’OuLiPo, dopo Queneau, Calvino e Perec, non c’è problema. Esiste sempre una dimensione adeguata dentro questo sistema di scrittura sospeso nella rete che è PressBooks.

Avete visto anche che la scrittura non è una attività poi così difficile. In realtà, fare il libro non è la cosa più complessa davanti alla quale si possa trovare un autore. Anzi, che siate dei Famosi Autori Già Editi, oppure che siate dei Fantastici Dilettanti Allo Sbaraglio (o qualsiasi cosa c’è in mezzo), dovete sapere che in realtà le cose complicate vengono dopo. Quando si comincia a promuovere il libro. Sia che si tratti di una versione “tradizionale” e cartacea che di un “nuovo oggetto non meglio identificato” di carattere digitale. Infatti, il mercato editoriale richiede passione, dedizione e molta bravura nell’auto-promozione.

Scrivere il libro è solo l’inizio, insomma. E non lo dico per spaventarvi, ma per incuriosirvi. Perché, come esistono strategie per preparare il libro e strategie per pubblicarlo, esistono anche strategie per promuoverlo e farlo leggere. Ma questa è tutta un’altra storia. Anzi, un altro libro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>